Le vacanze che fanno bene alla salute

Il periodo natalizio è rinomato per essere  una buona occasione per prendersi una vacanza dallo stress lavorativo che ci assilla ogni giorno. Ora che questo particolare momento dell’anno incombe, vorremmo suggerirvi come affrontare le vacanze traendone il maggior beneficio per il vostro corpo, oltre che per la mente. Scopriamo insieme i punti fondamentali di una vacanza all’insegna della salute!

Il primo fattore fondamentale da tenere in considerazione è la scelta della meta. Visitare luoghi immersi nel verde, lontano dai rumori e dal caos delle città è decisamente l’opzione migliore per chi desidera ricaricare le proprie batterie.

Il secondo punto consiste nella pianificazione della vacanza, è stato infatti dimostrato che gran parte della serotonina (l’ormone che regola il buon umore) viene generato dall’attesa e dalla preparazione mentale della vacanza stessa più che dal viverla.

Il terzo punto che vi presentiamo è la scelta di un relax totale, optate sempre per attività passive che non comportino uno stress continuo e lunghe dormite.

Collegandoci al terzo punto ed ampliandolo vi diciamo, non abbandonatevi alla sedentarietà, rilassarsi infatti non deve divenire sinonimo di pigrizia ed inattività fisica, garantitevi sempre dunque un minimo ti movimento, escursioni e passeggiate sono l’ideale.

Il quinto suggerimento che possiamo darvi è di fare qualcosa che lasci il segno. La vacanza infatti potrà essere definita riuscita soltanto al vostro ritorno, quando analizzerete e ricorderete gli eventi piacevoli che siete riusciti a vivere. Creare bei ricordi è importante.

Altro punto importante è il vivere la vacanza fino all’ultimo, perchè spesso capita di farsi prendere dalla malinconia per l’imminente rientro, ma questo porta a ridurre i benefici del riposo che è derivato dalla vacanza stessa.

Per ultimo ma non meno importante è la durata, una vacanza ideale deve durare minimo 8 giorni, perchè è stato dimostrato che quella è la soglia in cui l’organismo può trarre i maggiori benefici dal riposo, superata quella soglia il rientro sarà uguale sia dopo un giorno che dopo un mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.